martedì 30 dicembre 2014

L'ESTATE SEGRETA DI BABE HARDY E USCITE INTERESSANTI

Salve ragazzi,
benvenuti in un nuovo post.
Oggi vi parlerò di una casa editrice,o più esattamente,con la casa editrice con cui collaboro: La Dunwich
La Dunwich è una casa editrice che si basa principalmente sul genere horror e thriller.Siccome,la Dunwich per ora è mediamente conosciuta,mi piacerebbe parlarvene un po'.
Mi è stato gentilmente inviato dalla casa editrice un libro che ho letto e sono felice di recensirvi.

TITOLO: L'estate segreta di Babe Hardy

AUTORE: Fabio Lastrucci

GENERE: Thriller/Horror

CASA EDITRICE: Dunwich

PREZZO: 9.90 euro

TRAMA: La favolosa Hollywood degli anni ’30 si tinge di horror per un contagio ripugnante che si propaga grazie alla promiscuità dell’ambiente cinematografico. Le vittime mostrano un crescente bisogno di sangue, insieme a disturbi della personalità e bizzarri effetti collaterali. 
Potrebbe mai trattarsi di vampirismo? 
Lo sperimenteranno loro malgrado Oliver Hardy e Stan Laurel, trascinati in un incubo che coinvolge illustri colleghi – la “fidanzata d’America” Mary Pickford, l’atletico Douglas Fairbanks Sr. e Bela Lugosi – in una doppia vita da tenere nascosta alla legge, ai giornali e soprattutto al sinistro dottor Rainer Von Herb. 
Tra pedinamenti notturni, profanazioni di tombe, sparizioni e ricatti sventati, le disavventure di Laurel e Hardy attireranno le indagini di un cocciuto tenente di polizia. Il duo incrocerà occultisti dispeptici e truffaldini, criminali di mezza tacca, cacciatori di vampiri e il terribile patriarca Arthur Jefferson, venuto dall’Inghilterra per restituire Stan Laurel al teatro. 
L’azione si mescola all’umorismo nero in una black comedy che omaggia i miti del cinema attraverso una narrazione rapida e vivida. 
Come la finzione del grande schermo, tutto si rivelerà molto diverso da ciò che appare. La spiegazione di ogni cosa giungerà in un convulso faccia a faccia con l’unico uomo a Los Angeles che conosce la vera natura del clan dei “notturni”. 

ACQUISTABILE: QUI



                                    MIE CONSIDERAZIONI 

"La casa è lussuosa,arredata con il gusto convenzionale e scenografico dato dal soldi e dall'invidia del Vecchio Mondo.Ovunque sciamano gruppi di invitati dai sorrisi luminosi come mezzelune bianche.Un popolo esclusivo che si riunisce per celebrarsi ed officiare un rituale.E' la notte di San Silverio del 1936" 

Devo dire che questo libro mi è piaciuto...con mia grande felicità mi sono resa conto di non aver mia letto una cosa del genere,così originale
Di libri sui vampiri ne ho letti a bizzeffe,ma nessuno aveva una trama particolare come questa.
Penso che le scelte fatte dall'autore siano state scelte molto coraggiose: prima di tutto quella di usare alcuni nomi molto noti nel campo di Hollywood,usare addirittura la loro personalità,così da vederli completamente catapultati in questo assurdo scenario  e poi sicuramente quella di trattare il vampirismo come una vera e propria "epidemia",se così possiamo definirla.
La cosa che sicuramente ho apprezzato di più,nel libro,è stato il tipo di scrittura adoperato dall'autore: molto fluido,lineare,ma ricco di sfaccettature e particolari.Ma soprattutto,che non annoia mai!
Ho apprezzato moltissimo la caratterizzazione dei personaggi,che nonostante siano molteplici ,secondo me, sono distribuiti in modo molto armonioso nell'intero libro,si susseguono con rapidità ma lasciano il proprio segno.
Si susseguono scene veramente esilararti (mi hanno strappato anche qualche risata),a scene che incarnano alla perfezione lo stile thriller: ricche di suspanse e di colpi di scena.
Parlando delle ambientazioni devo dire che mi sono sentita trasportata in quel periodo,mi sentivo anche io stessa una stella di Hollywood,circondata da queste personalità alquanto bizzarre.
Devo dire che questo libro  mi è piaciuto,soprattutto per la sua originalità... attraverso le pagine sono riuscita a cogliere il duro lavoro che c'è sotto.
Quindi,se amate questo tipo di genere,thriller ma anche molto divertente,non potete farvi scappare questo libro.

Giudizio: Bello.

Altri libri della casa editrice che potrebbero interessarvi: 

TITOLO: Rebirth (i tredici giorni)

AUTORE: Alessia Coppola
CASA EDITRICE: Dunwich

TRAMA: New Orleans, 1939 Le luci del teatro si spengono. Grace stempera il trucco di scena. Si specchia. Segue con lo sguardo una ruga. Si rende conto che il tempo scorre anche per lei. Ma lei non vuole invecchiare. Con il cuore in tumulto esce dal teatro. Ad attenderla c’è un uomo in nero che le promette l’eterna giovinezza. E se riuscisse davvero a impedirle di invecchiare? Grace stringe un patto con lui, ignorando che in realtà è un demone figlio della Morte. Un Chronat. Da questo momento, ha tredici giorni per fuggire. Se il demone riuscirà a trovarla prima della mezzanotte del tredicesimo giorno, lei apparterrà alle schiere della Morte e diventerà un Chronat a sua volta. In caso contrario, sarà libera. Ma il percorso che attende la seducente attrice è pregno di sorprese. Non ultima quella che la porterà tra le braccia di Ayku, custode designato per proteggerla dal Chronat. Tra creature angeliche dedite al Bene e demoni votati al Male, Grace si ritroverà per la prima volta nella sua vita a dover scendere a patti con il Destino… e a compiere la sua scelta. 
AQUISTABILE: QUI


TITOLO: Libera i cani (Infernal Beast)

AUTORE: Veronica Tamasiello

CASA EDITRICE: Dunwich

TRAMA: Il Virus ha trasfigurato il volto della Terra e dei suoi abitanti.
Le città sono in rovina, umani e animali sono stati decimati e trasformati in creature mostruose, le Infernal Beast.
I Padroni, i membri della nuova classe dirigente, comprano le belve per le loro collezioni oppure per farle combattere nelle arene, inscenando orridi spettacoli di sangue che rappresentano ormai l’unica fonte di divertimento di un popolo in miseria. I Sacerdoti della Pioggia, fanatici decisi a rovesciare il regime in nome della libertà delle bestie infernali, tramano all’ombra degli anfiteatri.
In una Praga divenuta l’ombra di se stessa, Dana è stata contagiata ormai da otto anni. Rifiutata dalla società e abbandonata persino dal fratello Aleksej, è stata costretta a rinunciare alla vecchia vita per diventare una Cacciatrice: come molti altri ibridi, cattura e rivende i mutati per guadagnarsi da vivere. Diversamente dagli altri, si è innamorata di una Padrona, Viktorie.
Mentre assiste a uno scontro insieme alla donna, però, le cose cambiano. Fuori dall’arena scoppia una sollevazione a opera dei Sacerdoti della Pioggia, il primo focolare della rivolta. Quando i ribelli le propongono di unirsi a loro nell’inevitabile guerra che si prepara contro i Padroni, la Cacciatrice dovrà fare una scelta: salvare se stessa, accettando l’offerta degli insorti, oppure salvare Viktorie dalla loro sete di sangue.
Ma quale tra le due fazioni è la vera artefice del conflitto e quale l’ignara vittima?
Chi è il Cacciatore e chi la preda?

ACQUISTABILE: QUI

Ringrazio la Dunwich per la fiducia,e mi scuso per la lunga attesa.

                                                                                                         MissDafne

12 commenti:

  1. Ciao carissima!! Tanti auguri per il nuovo anno! Questa casa editrice, propone dei libri interessanti! Non la
    Conoscevo prima, meglio tardi che mai. "Rebirth, dev'essere bello!! Ti auguro ogni bene cara!! Un bacione e buon 2015!!! :):):)

    RispondiElimina
  2. Ciao cara ♡
    Si,sono libri molti interessanti...al momento ho avuto il piacere di leggerne solo uno e come puoi vedere mi ha soddisfatta.
    Buon anno ♥ anche io,ti auguro tanta felicitá.un bacio ♡♡

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Grazie mille Ely.
      Auguri in ritardo ♥

      Elimina
  4. Libri veramente interessanti. Tantissimi auguri di buon anno <3

    RispondiElimina
  5. sono tutti libri molto particolari e sicuramente diversi da quello che di solito leggo... ! :D Soprattutto L'estate segreta di Babe Hardy sembra molto interessante, mi piace molto la Hollywood anni '30! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Lily ♥
      Si in effetti si...tratto spesso il genere horror/thriller,però questi sono libri particolari.
      L'estate segreta di Babe Hardy te lo consiglio,come vedi mi è piaciuto molto :D

      Elimina
  6. Sinceramente non mi aveva mai particolarmente incuriosito il libro di cui hai scritto la recensione, ma mi hai fatto cambiare idea... sembra promettente! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao <3
      Sono contenta di averti fatto scoprire o meglio "riscoprire" un libro che secondo me vale veramente!
      Buone letture :D

      Elimina
  7. Rebirth è splendido. L'ho giusto giusto recensito poco fa sul mio blog. È un libro che merita.

    RispondiElimina
  8. Ciao Paola <3
    Già,mi ispira molto...mi informerò meglio! :)

    RispondiElimina

Lascia un segno della tua visita <3