domenica 5 giugno 2016

FILM #Maggio2016

Buonasera amici ed amiche,
oggi vi parlerò dei film che ho guardato nel mese di Maggio.Fatemi sapere se ne avete visto qualcosa e soprattutto se vi sono piaciuti.

1#
TITOLO:Saw 7

REGISTA:Kevin Greutert

INTERPRETI:Tobin Bell,Cary Elwes,Betsy Russell

GENERE:Horror/Splatter

CONSIDERAZIONI:E a Maggio ho concluso la saga cinematografica di "Saw".Poichè alcuni capitoli precedenti mi hanno abbastanza delusa,avevo veramente grandi aspettative su quest'ultimo.Devo dire che mi è piaciuto,in linea di massima...l'ho trovato pieno di patos,e sì,c'è stato un piccolo colpo di scena che mi è piaciuto.Riguardo alla fine però,mi aspettavo qualcosa di diverso,ero strasicura che finalmente i buoni avrebbero vinto...e invece ahahahah.Non dico altro!

VOTO:7 e mezzo

2#
TITOLO:Me and Earl and the dying girl

REGISTA:Alfonso Gomez-Rejon

INTERPRETI:Thomas Mann,RJ Cyler,Olivia Cooke

GENERE:Drammatico

CONSIDERAZIONI:Tranquilli,vi assicuro che non è la solita storia sul cancro in cui alla fine i nostri protagonisti si innamorano ma poi uno dei due finisce per soffrire.Ne ho visti molti di film così e questo è diverso,è particolare...sicuramente è meno "favoleggiato" ed è facile immedesimarsi nei personaggi,che appaiono reali,persone che potremo tranquillamente incontrare per strada o a scuola.Non conoscevo gli attori e devo dire che Olivia,la protagonista,l'ho trovata molto naturale ed espressiva.

VOTO:8

3#
TITOLO:X-men Apocalypse

REGISTA:Bryan Singer

INTERPRETI:Nicholas Hoult,Jennifer Lawrence,Sophie Turner

GENERE:Azione,fantascienza

CONSIDERAZIONI:Sono una grandissima fan della serie di X-men,per cui una volta uscito non stavo più nella pelle,dovevo vederlo.Devo ammettere però,che mi ha delusa molto.Mi aspettavo qualcosa di "wow" e invece,nonostante il cast fosse stellare,penso che il film peccasse un po' di trama e di patos.

VOTO:6 e mezzo



4#
TITOLO:The  boy

REGISTA:William Brent Bell

INTERPRETI:Lauren Cohan,Rupert Evans,Jim Norton

GENERE:Horror

CONSIDERAZIONI:Nei mesi precedenti ho visto pubblicità di questo film praticamente ovunque,tant'è che una volta uscita mi sono sentita quasi "in obbligo" di andarlo a vedere.Ero diventata estremamente curiosa,con il passare del tempo.In fin dei conti si è rivelato un film carino,non proprio horror,ma con un bel colpo di scena finale.Ve lo consiglio se vi va qualcosa di intrigante e inquietante ma non troppo spaventoso.

VOTO:7/7 e mezzo


                                                                                                                                     MissDafne






giovedì 2 giugno 2016

RECENSIONE "PROIBITO"

Salve e tutti amici e amiche,
ecco a voi una nuova recensione,spero solo di non aver perso la mano.

TITOLO:Proibito

AUTORE:Tabitha Suzuma

GENERE: Drammatico

CASA EDITRICE:Mondadori

PREZZO DI COPERTINA: 16 euro

TRAMA;Fuori,nel mondo,Lochan non si è mai sentito a suo agio.Gli altri sono tutti estranei,alieni...Solo a casa riesce ad essere se stesso.Maya ha sedici anni,è una ragazza sensibile,delicata,e molto più matura di quello che la sua età richiederebbe.Lochan e Maya son fratelli,e hanno altri tre fratellini da accudire:Kit,Tiffini e Willa sono la loro ragione di vita e la loro preoccupazione più grande,da quando il padre li ha abbandonati per una nuova famiglia e la madre ha iniziato a bere,si è trovata un altro uomo e a casa non c'è mai.I giorni passano e solo una cosa ha essere vicini,insieme,legati,forti contro tutto e tutti.Per Maya,Lochan è il migliore amico.Per Lochan,Maya è l'unica confidente.Finchè la complicità li trascina in un vortice di sentimenti,verso l'irreparabile.Qualcosa di terribile e meraviglioso allo stesso tempo,inaspettato ma anche così naturale.Qualcosa che,ancor prima di iniziare è già condannato.

                                               MIE CONSIDERAZIONI
Da come avrete capito dalla trama "Proibito" parla di incesto,di un sentimento pericoloso che due fratelli non dovrebbero provare l'uno per l'altra.Lo ammetto,prima di leggerlo avevo moltissimi pregiudizi a riguardo,non sapevo veramente cosa aspettarmi.L'ho tenuto sul comodino per molto tempo,e la voglia di aprirlo e di non aprirlo mi opprimeva allo stesso tempo.Alla fine la voglia di leggerlo ha avuto la meglio,volevo assolutamente sapere quanto l'autrice fosse stata coraggiosa.E beh,devo proprio dire che lo è stata.Ha descritto il loro rapporto,il loro amore come un qualcosa di giusto,come un qualcosa di naturale,ed è arrivata persino a convincermi.All'inizio del libro pensavo:"No Francesca,non ti far abbindolare,lo sai che è una cosa sbagliata"ma alla fine mi sono sciolta completamente.Purtroppo gli amori impossibili mi fanno sempre questo effetto.I due protagonisti Lochan e Maya,appaiono con due personalità veramente molto particolari:Lochan è un ragazzo timidissimo,che sembra quasi aver paura delle persone...vedere come era difficile per lui parlare in pubblicato o rapportarsi con gli altri mi ha veramente stretto il cuore,Maya,invece appare più risoluta,sicuramente più forte del fratello maggiore.Ma insieme riescono a completarsi.Insieme riescono ad essere migliori,riescono a superare qualsiasi cosa.E vedere come sono gelosi l'uno dell'altra,come non riescono a stare lontani"-Ma ti ha baciata-La sua voce è roca,priva di qualsiasi emozione.Si siede sui talloni-Ti ha baciata Maya.Ti ha baciata-I suoi occhi sono semichiusi,il viso privo di espressione,come se si sentisse così svuotato da non avere più neanche la forza di reagire."oppure come si sentono in colpa per i sentimenti che provano l'uno per l'altra"Come può una cosa tanto sbagliata renderti così felice?"mi ha colpita.Inoltre il libro tratta anche argomenti e problematiche che sono reali,potrebbero essere di qualsiasi persona:come l'abbandono da parte di un genitore,la difficoltà nel rapportarsi con gli altri.Vi consiglio di leggerlo,di immergervi completamente in questi libro,abbandonando i pregiudizi.Maya e Lochan sapranno incantarvi.

GIUDIZIO:Bellissimo

                                                                                    MissDafne