martedì 3 febbraio 2015

Problemi di una lettrice accanita #1

Buon pomeriggio cari amici lettori :)
Voglio iniziare questa nuova rubrica,che prenderà appunto il nome "Problemi di una lettrice accanita".In questa rubrica tratteró alcuni dei classici problemi che turbano i lettori più "voraci",e cercherò di trovare dei modi per risolverli.
Il problema che affronteremo oggi è:PRESTARE LIBRI.
Ormai i lettori compulsivi vengono considerati come delle librerie ambulanti.Le persone ci considerano come delle biblioteche,pensano che noi possediamo qualunque libro esistente,e quindi ricorrono a noi quando desiderano leggere qualche libro che però non hanno voglia di comprare.Ma noi dobbiamo dire BASTA!Non siamo delle pedine da usare a piacimento!.Okay,magari la sto facendo troppo lunga,sto esagerando...quindi arriviamo al succo.

                                       

Passiamo alle possibili situazioni che vi si potrebbero presentare,ma per le quali troveremo due soluzioni

1# Situazione:
Il ragazzo più carino della classe (per il  quale hai una cotta segreta da tempi immemori) ti si avvicina e ti chiede di prestargli un libro...sai però che è il tipo di persona che rovina le cose quindi:
Opzione A(accetti solo per fare bella figura con lui e corri il rischio,gli dici però di leggerlo con la massima cura*magari ci scappa un appuntamento*)
Opzione B (gli esponi tutte le ragioni per le quali non gli puoi prestare il libro,fai leva suoi tuoi diritti da lettrice,e si,fai la figura della psicopatica,accettando che non avrai mai più una possibilità con lui *ma almeno i tuoi cari libri sono al sicuro*)

2#Situazione: 
La tua migliore amica ti chiede di prestarle il tuo libro PREFERITO durante le vacanze di Natale (quindi non vedrai il tuo libro per almeno due settimane) cosa fai:
Opzione A (accetti e ti fai prestare un libro da lei (così da ricattarla nel caso non ti ridia il libro)
Opzione B (Ti inventi una scusa a caso *me lo ha mangiato il gatto*,*l'ho lasciato a casa di mio zio in Australia*,*Me lo ha rubato mia nonna*,non saresti l'amica del secolo,ma sei consapevole che per i tuoi libri faresti di tutto)

3#Il tuo insolente fratello ti chiede di prestargli un qualsiasi tuo libro...sai però che lui è una persona molto critica che spesso tende a giudicare i tuoi gusti letterali,come agisci:
Opzione A (gli presti il libro più bello che hai,o un libro che potrebbe avvicinarsi ai suoi gusti,per paura che possa screditare i titoli che tanto ami)
Opzione B (ricacci eventi mooolto passati,o inventi,nei quali tuo fratello non ti ha prestato qualcosa che volevi o ti ha rotto un oggetto importate...quindi ammetti di non essere psicologicamente pronta per prestargli qualcosa)

Penso che abbiate capito che le opzioni A sarebbero adatte per persone ragionevoli e riflessive,mentre le opzioni B per dei veri lettori compulsivi pronti a far tutto,proprio TUTTO per i proprio libri.(proprio come me XD)
Quali opzioni scegliereste,se vi trovaste in queste situazioni?

Spero che il post vi sia piaciuto...fatemi sapere se vi piace la rubrica e se volete che continui a portarla avanti!.

                                                                                                                                       MissDafne

18 commenti:

  1. Molto carina questa rubrica! ^-^
    Probabilmente sceglierei l'opzione B nella prima e nella terza situazione, mentre per la migliore amica potrei fare il grandissimo sforzo di privarmi del libro in questione per due settimane (ovviamente dopo millemila raccomandazioni) ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia <3
      Sono felice che ti sia piaciuta...
      Quindi anche tu fai parte del club dei lettori accaniti!? XD
      Penso che anche io,dopo tutto,riuscire a fare uno sforzo per la mia migliore amica :)

      Elimina
  2. Mi piace questa nuova rubrica!!!! *-*
    Io non ho amici che leggono e che possono chiedere prestiti per fortuna, ad eccezione del mio compagno e di mia suocera ma li tengo sott'occhio in somma!!! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pila <3
      Che bello,sono felice che la stiate apprezzando...
      Io purtroppo ne ho di amici che leggono,e per questo,spesso mi trovo in situazioni "scomode".

      Elimina
  3. Io sono una delle poche persone che è felice quando presta dei libri. Mi piace condividere la mia passione e poterne parlare con le amiche e sapere che magari grazie a me hanno scoperto un nuovo magnifico libro. Ovviamente presto libri solo alle mie amiche, di cui mi fido. Quindi risponderei A solo alla seconda domanda xD però non si può dire che io non presti libri volentieri! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Beba <3
      Si,è bello prestargli quando lo si fa con persone di cui ci si fida...
      Ho un'amica che condivide con me la passione per la lettura,sarei pronta a prestarle qualunque libro,eccetto il mio preferito :)

      Elimina
  4. Haha penso di essere una lettrice accanita fuori dal comune: io AMO prestare i miei libri! Ovviamente poi li rivoglio indietro e segno tutti i prestiti come una bibliotecaria, tuttavia prestarli per me non è un peso, anzi mi sento un po' una promotrice della cultura! xD Poi c'è da dire che le persone a cui do i miei libri hanno sempre molta paura delle mie reazioni quando si tratta dei miei amori, quindi non osano torcere loro una pagina ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anna <3
      ahahaahhaha si,immagino le tue reazioni!
      Segnarli è indispensabile :)

      Elimina
  5. Uhm sarà che a 24 anni suonati non mi interessa più di ferire i sentimenti delle persone... chi mi conosce lo sa come rispondo xD alla mia migliore amica i libri li presto sempre, perchè so come li tratta, per il resto li presto solo a persone che so che li tratterebbero come me. In caso contrario un "scordatelo" e tanti cari saluti xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gaia <3
      Sotto questo punto di vista neanche io mi faccio molti problemi,quando si parla di libri il resto non importa,almeno parzialmente!
      Ahahahahhaah Xd

      Elimina
  6. Eheheheh mi sa che io sceglierei sempre l'opzione A ♥ Almeno che ci sia una persona che proprio mi sta antipatica XD xComunque adoro già questa rubrica Dafne ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francy <3
      Ahahahhaha beh,vuol dire che sei una persona ragionevole :)
      Bene,sono molto contenta...mi impegneró per portarla avanti :D

      Elimina
  7. In effetti, sia nel caso dell'amica, sia del fratello, ammetto che utilizzerei le opzioni B :'D Ma del ragazzo carino... sinceramente non credo mi sia mai successo che un ragazzo mi chiedesse di prestargli un libro ahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anto <3
      Eh beh,sono cose che capitano poche volte nella vita...poi già il fattori che il ragazzo ti chiede un libro dovrebbe conquistarti.Penso perpó che sceglierei comunque la B muahahhaha

      Elimina
  8. Questo post è veramente carinissimo! *__*
    Io presto libri solo a delle persone fidate (con qualche eccezione, se il libro non rientra nei miei "preferiti", termine molto vago che ricopre quasi 2/3 della mia libreria), in compenso sono anche una che prende in prestito molti libri, quindi non sono del tutto di parte ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Siannalyn <3
      Gentilissima!
      I miei libri preferiti non me li tocca nessuno,neanche i miei parenti!ahahhahah XD

      Elimina
  9. Ciao carissima!! Bellissima rubrica! Anche a me non piace prestare i libri, sono gelosa! Li ho prestati e mi sono ritornarti in pessime condizioni e non ti dico il nervoso! I Libri per me sono troppo importanti! Se trovo anche una piega piccola mi da fastidio! Ahahahahahah Un bacione cara!!

    RispondiElimina
  10. Ciao cara <3
    Che dolceee,grazie!
    È proprio per questo che non presto i libri,sono stra gelosa e ho paura di come me li potrebbero rovinare :(
    Un bacionee

    RispondiElimina

Lascia un segno della tua visita <3