sabato 6 giugno 2015

I MIEI REGALI DI COMPLEANNO. #PT 1

Buona sera amici ed amiche,
questo post sarà dedicato ai regali che ho ricevuto il 30 Maggio,il giorno del mio compleanno.In questa prima parte vi farò vedere soltanto i libri.

Ci sarebbe anche un altro libro,ma non ho potuto fotografarlo perchè al momento non ce l'ho in casa.
(Scusate la bassa qualità della foto)







1#
TITOLO:Un albero cresce a Brooklyn

AUTORE:Betty Smith

GENERE: Romanzo

CASA EDITRICE:Biblioteca neri pozza

PREZZO DI COPERTINA: 14 euro

TRAMA: È l’estate del 1912 a Brooklyn. I raggi obliqui del sole illuminano il cortile della casa dove abita Francie Nolan, riscaldano la vecchia palizzata consunta e le chiome dell’albero che, come grandi ombrelli verdi, riparano la dimora dei Nolan. Alcuni a Brooklyn lo chiamano l’Albero del Paradiso perché è l’unica pianta che germogli sul cemento e cresca rigoglioso nei quartieri popolari. Quando nuovi stranieri poveri arrivano a Brooklyn e, in un cortile di vecchie e tranquille case di pietra rossa, i materassi di piume fanno la loro comparsa sui davanzali delle finestre, si può essere certi che lì, dal cemento, sbucherà prima o poi un Albero del Paradiso.Francie, seduta sulla scala antincendio, lo guarda contenta, poiché oggi è sabato, ed è un bel giorno a Brooklyn. Il sabato gli uomini ricevono la paga e possono andare a bere e azzuffarsi in santa pace. Il sabato lei, bambina irlandese di undici anni, come tutti i bambini del suo quartiere, fa un salto dallo straccivendolo. Insieme a suo fratello Neeley, Francie raccoglie pezzi di stagnola che si trovano nei pacchetti di sigarette e nelle gomme da masticare, stracci, carta, pezzi di metallo e li vende in cambio di qualche cent.Coi suoi coetanei con i calzoni lunghi e i berretti con la visiera, le mani in tasca, le spalle curve, i capelli così corti da lasciare scoperto il cuoio capelluto, Francie se ne andrà tra un po’ a zonzo per Brooklyn. Attraverserà prima Manhattan Avenue, e poi Johnson Avenue, dove si sono stabiliti gli italiani, e infine il quartiere ebraico fino a Broadway, dove guarderà eccitata i piccoli carretti che riempiono la strada, gli uomini barbuti con gli zucchetti di alpaca, i vestiti orientali dai colori vivaci posti ad asciugare sulle scale antincendio e i bambini seminudi che giocano in mezzo ai rigagnoli.
Poi tornerà a casa, dove forse troverà sua madre, rientrata dal lavoro. Lungo il tragitto forse qualcuno le ricorderà che è un peccato che una donna così graziosa come sua madre, ventinove anni, capelli neri e occhi scuri, debba lavare i pavimenti per mantenere lei e gli altri piccoli Nolan. Qualcun altro magari le parlerà di Johnny, suo padre, il ragazzo più bello e più attaccato alla bottiglia del vicinato, qualcuno infine le sussurrerà mezze parole sull’allegro comportamento di sua zia Sissy con gli uomini.Francie ascolterà e ogni parola sarà per lei una pugnalata al cuore, ma troverà, come sempre, la forza per reagire, poiché lei è una bambina destinata a diventare una donna sensibile e vera, forte come l’albero che, stretto fra il cemento di Brooklyn, alza rami sempre più alti al cielo.

2#
TITOLO:Percy Jackson e il marchio di Atena

SERIE: Percy Jackson e gli Eroi dell'Olimpo

AUTORE: Rick Riordan

GENERE:Fantasy

CASA EDITRICE: Mondadori

PREZZO DI COPERTINA: 13 euro

TRAMA: Percy Jackson si è risvegliato alla Casa del Lupo, nel Campo dei semidei romani, senza alcun ricordo a parte il nome di Annabeth. Proprio mentre sta andando a salvarlo, la ragazza scopre che tra greci e romani sta per scatenarsi la guerra e, a bordo della nave volante Argo II, cerca di raggiungere il Campo Giove insieme a Jason e Piper. Certo il natante, che ospita a bordo un enorme drago di bronzo, non ha un'aria amichevole: i romani capiranno che la loro è una missione di pace? E la pace, quanto durerà? Atena, infatti, ha affidato ad Annabeth, sua figlia, un terribile compito: "Segui il marchio di Atena. Vendicami." Per impedire la catastrofe e placare l'ira della dea, il gruppo di eroi dovrà intraprendere un viaggio per terra e per mare alla volta della splendida e feroce Roma

3#
TITOLO:Le anatre di Holden sanno dove andare

AUTORE: Emilia Garuti

GENERE:Romanzo

CASA EDITRICE: Giunti

PREZZO DI COPERTINA: 12 euro

TRAMA:Una allergia diffusa verso l'ipocrisia degli adulti, a partire da quegli immaturi dei suoi genitori, l'orrore puro per gli happy end e le soluzioni preconfezionate e, soprattutto, una voglia matta di dare del filo da torcere a "Denti L'Oréal", la psicologa col muso da lucertola che mamma e papà pagano profumatamente per mettere un freno ai suoi colpi di testa. Questa è Will, per la precisione Willelmina, l'eroina irriverente e sognatrice di questo libro, che, come un lupo ferito, ha decisamente smarrito il branco. Nell'arco di un settembre nero che chiude l'ultima estate da liceale, mentre i suoi coetanei si fanno elettrizzare dalle mille luci della vita universitaria, Will si aggira senza meta come un'aliena su un pianeta sconosciuto. Unico scudo: l'ironia. E la musica, certo. E improvvisamente Matteo, il ragazzo strano e "poco collaborativo" della sala d'attesa, che la rincorre per mezza città nel tentativo di riportarla indietro. Che cosa vuol dire davvero essere giovani? E quanto costa l'autenticità? A chi si è fermato e non sa dove andare, a chi si sente fuori sincrono, fragile, confuso e sbagliato. A chi è giovane adesso e a chi non lo è più, ma ha buona memoria. Tutti, almeno in una fase della vita, abbiamo potuto dire: io sono Will. "Le anatre di Holden sanno dove andare" è un piccolo classico sulla paura di crescere.

4#
TITOLO:Bunker Diary 

AUTORE: Kevin Brooks

GENERE:Thriller

CASA EDITRICE: Piemme 

PREZZO DI COPERTINA: 15 euro

TRAMA:Linus, sedici anni, insieme a quattro adulti e una ragazzina di nove, si trova intrappolato in un bunker, uno spazio claustrofobico da cui nessuno può fuggire. Sono stati rapiti da qualcuno che si è presentato loro ogni volta in modo diverso e non sanno perché sono stati scelti. Spiati da decine di telecamere e microfoni perfino in bagno, dovranno trovare un modo per sopravvivere. "Bunker Diary" è un incubo da vivere sulla propria pelle attraverso le pagine del diario di Linus, in un'escalation di umiliazioni, meccanismi perversi e violenza fisica e psicologica innescati "dall'uomo di sopra"...
5#
TITOLO:La ragazza della pioggia

AUTORE:Gabi Kreslehner

GENERE:Romanzo

CASA EDITRICE: Nord

PREZZO DI COPERTINA:15.90 euro

TRAMA:È notte fonda. L'autostrada è quasi deserta e la pioggia si accanisce impietosa sull'asfalto nero. Bohrmann è esausto, non vede l'ora di arrivare a casa. All'improvviso, sbucata dal nulla, davanti a lui appare una figura esile. L'impatto è inevitabile. Bohrmann inchioda, scende dall'auto e chiama l'ambulanza, però non c'è niente da fare. La ragazza è morta. Ma, come appurerà il medico legale, non per via dell'incidente: qualcuno l'ha colpita con violenza alla testa; qualcuno da cui lei stava scappando, senza sapere di essere già condannata. La detective Pranza Oberwieser si sente vecchia e stanca. Intrappolata in un matrimonio felice solo in apparenza, ha cercato conforto tra le braccia di un amante, aggiungendo alla solitudine anche il senso di colpa. Poi c'è Ben, il figlio cui ha sempre dedicato troppo poco tempo e che adesso, a vent'anni, le rivolge a stento la parola. Ed è proprio a Ben che Franza pensa di fronte al corpo senza vita di quella ragazza, che doveva avere più o meno la sua età. Mentre teme che questo nuovo caso la terrà ancora più impegnata del solito, allargando la distanza che la separa dalla famiglia, una svolta nelle indagini le fa crollare la terra sotto i piedi. Dalle prove rinvenute, sembrerebbe infatti che Ben conoscesse molto bene la vittima. Anche lui è implicato nell'omicidio? È per questo che ultimamente è così silenzioso? E come può una madre sospettare il figlio?

6#
TITOLO:Morsi di Ghiaccio

SERIE:L'accademia dei vampiri

AUTORE:Richelle Mead

GENERE:Urban Fantasy

CASA EDITRICE: Rizzoli

PREZZO DI COPERTINA:16.50 euro

TRAMA:L'ultimo anno all'Accademia dei Vampiri è tutt'altro che semplice per Rose Hathaway. Il problema principale è il suo cuore: Dimitri, suo tutor di cui è innamorata, ha messo gli occhi su un'altra ragazza. Poi, come se non bastasse, Rose deve fare i conti con la leggendaria Guardiana Janine, sua madre, che decide di tornare a scuola dopo una lunga assenza. E quando i terribili vampiri Strigoi attaccano in massa, la situazione precipita. Una vacanza sulla neve regala l'illusione di essere al sicuro, ma è proprio allora che Rose corre i rischi più gravi.

7#

TITOLO:The program

AUTORE:Suzanne Young

GENERE:Distopico

CASA EDITRICE:Deagostini

PREZZO DI COPERTINA:14.90 euro

TRAMA:Sloane sa perfettamente che nessuno deve vederla piangere. La minima debolezza, o il più piccolo scatto di nervi, potrebbero costarle la vita. In un attimo si ritroverebbe internata nel Programma, la cura ideata dal governo per prevenire l’epidemia di suicidi che sta dilagando fra gli adolescenti di tutto il mondo. E una volta dentro, Sloane dovrebbe dire addio ai propri ricordi… Perché è questo che fa il Programma: ti guarisce dalla depressione, resettandoti la memoria. Annullandoti. Così, Sloane ha imparato a seppellire dentro di sé tutte le emozioni. Non vuole farsi notare, non ora che suo fratello è morto e lei è considerata un soggetto a rischio. L’unica persona che la conosce davvero è James, il ragazzo che ama più di se stessa. È stato lui ad aiutarla nei momenti difficili, lui a farle credere che ci fosse ancora speranza. Ma, quando anche James si ammala, Sloane capisce di non poter più sfuggire al Programma. E si prepara a lottare. Per difendere i propri ricordi, a qualunque costo. 

8#
TITOLO:La collezionista di lettere

AUTORE:Jorge Dìaz

GENERE:Storico

CASA EDITRICE: Piemme

PREZZO DI COPERTINA:19.90 euro

TRAMA:1914. Mentre la I guerra mondiale minaccia di fare in pezzi l'Europa, il re di Spagna Alfonso XIII riceve una lettera che cambierà per sempre il corso della sua guerra. La lettera di una bambina francese, Sylvie, che gli chiede aiuto per ritrovare suo fratello disperso al fronte; lo chiede proprio a lui, l'unico re che ha deciso di non fare la guerra. Alfonso, che ha appunto scelto la via della neutralità, di fronte a quelle parole piene di speranza, scritte con la grafia incerta dell'infanzia, capisce che quando una guerra minaccia il tuo mondo, non puoi restare a guardare. Decide così di aiutare, all'insaputa del governo francese, la piccola Sylvie. Da quel momento, moltissime altre lettere cominceranno ad arrivare a corte - lettere di madri, figli, mogli. E il re sceglierà una donna - Bianca, la figlia ribelle dei marchesi di Alerces, determinata, emancipata, decisa - per mettere insieme un ufficio clandestino che li aiuti. Sotto la guida di Bianca, e dei suoi collaboratori, molte lettere troveranno risposta, molte vite si ricongiungeranno, e molti destini si compiranno. E la stessa Bianca troverà un amore che forse non sapeva di stare aspettando.

Fatemi sapere se avete letto questi libri e soprattutto se vi sono piaciuti.
Prossimamente pubblicherò il post nel quale vi farò vedere i dvd e i cd che mi sono stati regalati.

                                                                                                                                              MissDafne










20 commenti:

  1. Le anatre di Holden sanno dove andare non l'avevo mai sentito prima ma ha una trama interessante! :)
    Morsi di Ghiaccio devo leggerlo anche io; ho finito L'accademia dei vampiri il mese scorso e sono curiosa di sapere come continua la storia ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Silvia<3
      Strano che tu non l'abbia mai sentito...ultimamente è un libro che le commesse cercano di rifilare in ogni libreria ahahah
      Anche io sono molto curiosa di sapere come va a finire la saga dell'Accademia dei vampiri...mi aspetto grandi cosa dalla Mead:)

      Elimina
  2. Non ne ho letto nemmeno uno, ma ce ne sono parecchi che mi ispirano **

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giusy<3
      Spero proprio che mi piacciano:)

      Elimina
  3. Ma che bello ricevere così tanti libri per il proprio compleanno (a proposito, auguri in ritardo!) :) Mi ispirano "Le anatre di Holden non sanno dove andare" e "La ragazza della pioggia".
    Ti ho invitata a questo linky party, spero ti faccia piacere --> http://www.libri-per-vivere.blogspot.it/2015/06/linky-party-di-piccole-macchie.html

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Babuska<3
      Già,sono stata felicissima di ricevere così tanti libri:) Ti ringrazio per gli auguri.Probabilmente uscirà presto la recensione di "Le anatre di Holden sanno dove andare"
      Grazie per avermi invitata...credo di partecipare:D

      Elimina
  4. che meraviglia!!! un meraviglioso bottino *^*
    aspetto il tuo parere di La ragazza della pioggia!! the program l'ho anche io, spero di leggerlo presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Leda<3
      Spero di riuscire a scrivere la recensione di La ragazza della pioggia,fortunatamente ora che la scuola è finita ho molto tempo libero.The program l'ho finito giusto oggi:)

      Elimina
  5. 'L'accademia dei vampiri' è una serie che vorrei iniziare!
    'La collezionista di lettere' è molto bello!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ilenia<3
      Io ho grandissime aspettative riguardo questa serie.
      Sono contenta che la collezionista di lettere ti sia piaciuto:)

      Elimina
  6. innanzitutto Auguriii, sebbene in ritardo :)
    complimenti per il bottino *-*
    La ragazza della pioggia mi incuriosisce!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania<3
      Ti ringrazio:)
      Conto di scriverne una recensione a riguardo.

      Elimina
  7. Ciao cara!! Bellissimi regali e tanti auguri!! :):)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao carissima<3
      Grazie grazie!!Dolcissima**

      Elimina
  8. Ehi tanti auguri passati! <3
    Bellissimo bottino! La saga di Vampire Academy è una delle mie preferite in assoluto *-* The Program l'ho preso anche io da poco e mi intriga un sacco!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giada<3
      Grazie mille per gli auguri.
      Sono contenta che l'accademia dei vampiri ti sia piaciuta così tanto.The program l'ho finito oggi...a breve una recensione!

      Elimina
  9. Tantissimi auguri, anche se in ritardo Dafne!!! *.* Complimenti a chi ti ha regalato questi titoli interessanti! Uno di quelli che mi attira di più è La collezionista di lettere

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale<3
      Grazie mille,mi fa molto piacere.
      La collezionista di lettere ispira molto anche me!ahahh

      Elimina
  10. Auguri, anche se in ritardo! :) E quanti bei libri!!! *___*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Siannalyn<3
      Graziee,che gentile:)))

      Elimina

Lascia un segno della tua visita <3